29/11/2022

Utensili pneumatici: quali sono i vantaggi e come funzionano

Grazie agli utensili pneumatici è possibile svolgere molti lavori approfittando di un ottimo rapporto tra dimensioni e potenza e di un'impareggiabile resistenza all'usura. Scopriamo nel dettaglio come funziona questa tecnologia e quali sono i vantaggi.

Vuoi conoscere meglio come funzionano gli utensili pneumatici? Sei nel posto giusto. Ecco gli argomenti che troverai in quest'articolo:

Cosa sono gli utensili pneumatici

Gli utensili pneumatici sono attrezzature in grado di trasformare l'energia dell'aria compressa in energia meccanica di tipo rotatorio. A differenza degli utensili elettrici, che funzionano grazie all'energia elettrica, gli utensili pneumatici necessitano invece di una tubazione di aria di buona qualità o di un sistema pneumatico efficiente. Questo comporta una serie di vantaggi, primo tra tutti l'invulnerabilità rispetto a problemi causati da sovraccarichi e surriscaldamento.

Ma come riesce il motore pneumatico a trasformare l'aria compressa in movimento? Tutto parte dal sistema pneumatico, nel quale il volume dell'aria immagazzinata viene ridotto al fine di aumentarne la pressione e generare aria compressa. Il gas compresso è un vero e proprio mezzo di stoccaggio dell'energia: una volta fatto passare attraverso il tubo pneumatico, viene controllato da apposite valvole e raggiunge un attuatore che esegue il lavoro trasformando l'energia in forza lineare o rotante e quindi azionando l'utensile.

Utensili ad aria compressa: come funzionano

Nel contesto industriale l'energia pneumatica trova moltissime applicazioni. Una di queste è la capacità di azionare vari tipi di utensili che richiedono moto rotativo o lineare, come avvitatori, trapani, maschiatori (filettatori), svasatori, seghetti e martelli. L'utilizzo di questi e di altri attrezzi ad azionamento pneumatico dà accesso a una serie di vantaggi che vedremo più avanti nell'articolo.

Tra i motori pneumatici il più utilizzato è sicuramente il modello "a palette", particolarmente diffuso in virtù della sua versatilità, della semplicità costruttiva e dell'elevato rapporto tra la potenza erogata e il peso o l'ingombro. Il funzionamento è semplice: all'interno di un motore pneumatico a palette è presente un rotore che viene fatto ruotare grazie alla pressione dell'aria immessa nel cilindro. Si tratta di un sistema dall'elevata efficienza e un ridotto numero di componenti con il quale si ottiene una potenza in uscita paragonabile alla potenza in ingresso (al netto di una minima "perdita interna" della potenza immessa).

Ma i vantaggi del sistema di azionamento pneumatico non si limitano all'efficienza e alle ridotte necessità di manutenzione. Vediamo nel dettaglio quali sono i vantaggi degli utensili pneumatici.

Vantaggi degli utensili pneumatici

Gli strumenti pneumatici presentano una serie di vantaggi. Vediamoli insieme nel dettaglio.

Elevata potenza in dimensioni ridotte

Gli utensili pneumatici hanno un ottimo rapporto tra potenza erogata e dimensioni/peso, a tutto vantaggio dell'ergonomia sul posto di lavoro. Il motore pneumatico è un concentrato di potenza: con un diametro di 32 mm e una lunghezza di 70 mm riesce a erogare una potenza di oltre 0,5 HP.

Produttività

L'assenza di surriscaldamento, il mantenimento costante della potenza nominale e la capacità di lavorare senza interruzioni sono tra i più grandi vantaggi degli attrezzi pneumatici. A patto che venga effettuata una corretta manutenzione e che l'aria immessa sia di buona qualità - impurità e umidità dell'aria sono i nemici numero uno dei sistemi pneumatici - questi utensili hanno un ciclo di funzionamento al 100%.

Inoltre, il motore pneumatico può variare la sua velocità al variare del carico e può essere anche bloccato istantaneamente, senza che ne derivi alcuna rottura o danneggiamento: esso riprende la marcia normale non appena cessa il sovraccarico.

Ridotta manutenzione

I motori pneumatici sono costituiti da un numero ridotto di componenti. Da questo deriva una lunga vita del prodotto e una facile manutenzione.

Resistenza alle condizioni ambientali

Qualsiasi lavorazione nella quale sia prevista l'asportazione di materiale prevede la generazione di particelle che, in caso di ingresso nel vano motore, possono dare origine a prematuri guasti e malfunzionamenti. Rispetto a ciò, un motore pneumatico è relativamente indifferente alle condizioni dell'ambiente, in quanto ogni parte del motore è sempre a pressione maggiore di quella dell'ambiente ed eventuali giochi tra le componenti possono dar luogo solo a fughe d'aria.

Grazie a questa particolarità è garantito un utilizzo efficace anche in ambienti polverosi e umidi.

Ober: il meglio della tecnologia pneumatica per l'industria

Nella gamma Ober trovi l'utensile giusto per qualsiasi settore industriale e artigianale, per assemblaggi sempre affidabili e lavorazioni sempre perfette. Scarica il nostro catalogo per scoprire avvitatori pneumatici portatili, a controllo di coppia e a impulsi, oppure trapani pneumatici, maschiatori pneumatici e altri utensili per uso generale.

Con Ober hai sempre il meglio della tecnologia pneumatica per l'industria: chiedi consiglio ai nostri esperti o al tuo distributore di fiducia per verificare che l'utensile scelto sia quello più adatto per le tue esigenze di applicazione.

Le informazioni contenute nel presente articolo hanno carattere generale e sono da considerarsi non vincolanti per Ober spa rispetto ai requisiti e alle caratteristiche dei prodotti. Per una valutazione più precisa, Vi consigliamo di rivolgervi al vostro agente o centro di assistenza di fiducia.